Home » The Wild Party by Joseph Moncure March
The Wild Party Joseph Moncure March

The Wild Party

Joseph Moncure March

Published
ISBN : 9788806152529
Paperback
112 pages
Enter the sum

 About the Book 

Queenie balla in un vaudeville. È bionda, bella, e sa come comportarsi per piacere agli uomini. Lultimo che ha fatto impazzire è Burrs, un clown che ora vive con lei: un uomo comico come lin- ferno ma anche brutale e geloso. Insieme, Queenie eMoreQueenie balla in un vaudeville. È bionda, bella, e sa come comportarsi per piacere agli uomini. Lultimo che ha fatto impazzire è Burrs, un clown che ora vive con lei: un uomo comico come lin- ferno ma anche brutale e geloso. Insieme, Queenie e Burrs vanno a una festa: candele che segnano il passare delle ore, lalcol che scorre, le lamentele dei vicini, le coppie che si appartano. La piú varia umanità partecipa alla festa - a questa discesa verso la dissolutezza: la lesbica Madelaine True, lelegante e bisessualeJackie, i due fratelli DArmano che suonano e litigano. E Black: un giovane uomo dagli occhi brillanti e le spalle robuste. Queenie lo vede, lo avvicina: dapprima sfrutta la sua malia femminile per conquistarlo, poi ne rimane conquistata, e lamore potrebbe essere una via di riscatto, il punto di partenza per una nuova vita. Ma Queenie non ha fatto i conti con la gelosia di Burrs, e lamore si trasforma in tragedia. Scritta nel 1926, questa tragedia hard-boiled delletà del jazz (come lha definita lo stesso Spiegelman) fu considerata troppo scottante e venne pubblicata solo due anni piú tardi: fu un successo. Quasi settantanni dopo, nel 1994, Art Spiegelman ha deciso di illustrarla, colpito dalla modernità, dallamalgama di innocenza e cinismo che i versi in rima di The Wild Party ancora oggi possiedono- e i disegni dellautore di Mouse, in un bianco e nero di incisiva bellezza, si accordano perfettamente alla frechezza e purezza del testo di Moncure March, poeta sia dellorecchio che dellocchio, secondo il Sunday Times.